Esistono solo tre strade per fare posizionamento strategico.

La prima consiste nel diventare degli specialisti. I clienti non amano più chi sa fare molte cose in generale. Essere generalisti oggi viene percepito come superficiale e di scarsa qualità. Nella mente dei clienti scatta una sorta di automatismo cognitivo che dice: “Se fai tutte queste cose significa che non ne sai fare bene nessuna”.

Vero o falso che sia, questa è la percezione di chi detiene il potere di acquistare. Come imprenditore quindi è bene che inizi fin da subito a specializzarti in un settore particolare. Essere specialisti significa essere dei super esperti, significa avere delle competenze molto focalizzate su una determinata nicchia di mercato che si deve conoscere in ogni minima sfaccettatura.

La seconda strada si avvale della “storicità dell’azienda”. In alcuni settori essere una azienda storica rappresenta un valore aggiunto. La storicità di un’azienda agli occhi dei clienti è sinonimo di qualità, di garanzia e di prestigio. Purtroppo la storicità ha un limite intrinseco: non è un valore che si può inventare dal nulla, ma è qualcosa che si eredita dal passato.

Mentre la specializzazione può essere costruita fin da subito lavorando giorno dopo giorno, la storicità dipende esclusivamente dal lavoro di chi ti ha preceduto.

Una terza strada sulla quale invece si può lavorare è caratterizzata dal cosiddetto “Ingrediente magico”. Si tratta di fare qualcosa che gli altri non fanno, di vendere un prodotto o un servizio che si distingue per una o più caratteristiche uniche.

L’ingrediente magico deve essere una caratteristica, una proprietà, una peculiarità di un determinato prodotto/servizio in grado di permettere il raggiungimento di risultati che altri prodotti dello stesso genere non sono in grado ottenere. Come nel primo caso, anche qui si tratta di avere creatività ed intuizione e di focalizzarsi su qualcosa che non è ancora presente sul mercato.

Ognuna di queste tre possibilità è in grado di migliorare il posizionamento strategico del tuo Brand. Si tratta solo di capire qual è la più adatta al tuo business e di sfruttarla al meglio. Nulla vieta che si possa anche utilizzare una combinazione di queste tre possibilità.

L’importante è essere sempre focalizzati sui tratti distintivi del tuo prodotto/servizio evitando di apparire agli occhi dei clienti come uno dei tanti. Essere unici, e non ugualoidi, oggi non è un dettaglio ma un requisito fondamentale!

Per maggiori informazioni:
https://www.accademiadelvalore.it/

https://www.facebook.com/groups/accademiadelvalore/


A presto e Buon Valore!
Claudio