Quante volte ti sei sentito dire: “Vedere per credere!” E se invece fosse vero esattamente il contrario?

E se fosse necessario credere fermamente in qualcosa per vederne la realizzazione? Lo so, sembra una cosa assurda, un paradosso, eppure ti posso assicurare che è esattamente così!

Se sei un imprenditore, ti sarà capitato molte volte di rinunciare a intraprendere determinate azioni perché il risultato finale ti sembrava irraggiungibile e non riuscivi a vedere il traguardo.

Quante volte ti sei fatto fermare dalla paura, dagli imprevisti, dalle incertezze? Quante volte avresti voluto espandere il tuo business ma non lo hai fatto perché non riuscivi ad avere una visione chiara e totale dell’intero processo.

È capitato anche a me e so benissimo cosa significa doversi arrestare quando l’istinto ti vorrebbe far proseguire oltre. È una grandissima frustrazione.

Eppure l’esperienza mi ha insegnato che quando hai un’impresa e devi realizzare dei progetti spesso è necessario invertire il processo e passare dal “vedere per credere” al “credere per vedere”.

Non ti sto dicendo che devi andare allo sbaraglio o che semplicemente credendoci realizzerai tutti i tuoi obbiettivi. Non è questo che ti voglio comunicare, sarei un pazzo se dicessi questo.

Quello che ti voglio dire è che, se hai un progetto imprenditoriale che vuoi realizzare e hai tutti gli strumenti operativi per farlo, la cosa fondamentale che devi fare per portarlo a compimento è quella di CREDERCI fino in fondo con tutte le tue forze.

Devi credere profondamente di essere in grado di fare la differenza. Devi riuscire a tenere alta una sorta di tensione irrazionale in grado di farti proseguire anche quando ti sembra che la meta sia irraggiungibile.

Si tratta in sostanza di gettare il cuore oltre l’ostacolo delle paure e delle preoccupazioni e di credere ardentemente che quanto hai deciso di intraprendere è assolutamente possibile.

Il mio consiglio è questo: lavora duramente e con responsabilità per raggiungere il tuo obbiettivo e, una volta che avrai fatto tutto quanto era in tuo potere, non farti aspettative e togliti dal processo che hai creato.

Lascia che le cose vadano per la loro strada e attendi di raccogliere quanto hai seminato.
Ti accorgerai che in questo modo tutta l’energia che hai speso verrà canalizzata nel processo e non andrà ad alimentare paure, preoccupazioni ed auto-sabotaggi.

Lo so, sembra filosofia da quattro soldi, eppure ti assicuro che tutto ciò funziona. Credere non è una questione di superstizione o cose di questo tipo. Si tratta di un vero è proprio atteggiamento mentale che ti permette di concentrare tutte le tue energie e i tuoi sforzi nel raggiungimento della meta desiderata.

Se vuoi aumentare il tuo business, il tuo fatturato, la qualità di vita dei tuoi collaboratori e dei tuo soci, se vuoi dirigere un’azienda virtuosa in grado di stare sul mercato in modo competitivo ma che nello stesso tempo sia rispettosa dell’ambiente circostante, impara questo atteggiamento mentale.

Passa del “vedere per credere” al “credere per vedere”!

Per maggiori informazioni:
https://www.accademiadelvalore.it/

https://www.facebook.com/groups/accademiadelvalore/


A presto e Buon Valore!
Claudio