Quando ho sentito per la prima volta questa frase sono stato un po’ di minuti a pensare: “Invece di cercare i clienti per il tuo prodotto, cerca prodotti per i tuoi clienti“.

Cosa significa?

Significa che la maggior parte delle aziende mettono al centro del proprio business il prodotto. Hanno un prodotto/servizio da vendere e fanno di tutto per cercare nuovi clienti e nuovi mercati che siano interessati ad acquistarlo.

Lo so, sembra una cosa ovvia e normale. Si è sempre fatto così, eppure oggi bisognerebbe fare esattamente l’opposto!

Per attrarre clienti nuovi bisogna prima di tutto definire chi sono, quali caratteristiche hanno, e successivamente costruire dei prodotti e servizi ritagliati esattamente attorno al loro profilo e alla loro personalità.

Solo in questo modo riuscirai a tenerli legati a te per tutta la vita.

Quello che di sto dicendo è che bisogna passare dall’essere prodotto-centrici a cliente-centrici. È il cliente il centro del tuo business, non il prodotto.

Per realizzare questo, devi eseguire una analisi dettagliata dei bisogni del tuo cliente ideale e soprattutto decidere quali vuoi che siano i tuoi clienti e quali no. Scegliere i propri clienti è un grandissimo vantaggio.

A volte è difficile identificare i clienti migliori per il proprio business.

Il mio consiglio è quello di iniziare a scartare quelli che non vuoi più servire, quelli che ti pagano male, quelli che sono scortesi, che ti fanno aspettare o semplicemente non rispettano la tua etica.

Identifica bene chi non vuoi più avere come cliente e lentamente definisci invece chi ami servire.

Quali sono state quelle volte in cui hai seguito un cliente, hai dato il meglio di te e anche hai guadagnato di più?

Fatti questa domanda e inizia a costruire il tuo mercato, creando il prodotto in base ai desideri, alle esigenze e ai valori dei tuoi clienti ideali.

 

Per maggiori informazioni:

https://www.facebook.com/groups/accademiadelvalore/


A presto e Buon Valore!
Claudio