Ieri riflettevo che fin da piccolo mia madre e i miei fratelli mi dicevano che ero egoista
A dire il vero non la capivo come affermazione, non mi sembrava di esserlo.

Poi con il passare degli anni mi sono reso conto che questa cosa era vera (qualche volta lo è ancora), il mio pensiero era solo rivolto a me e non mi accorgevo mai di chi avevo attorno.

Tutte le frasi che dicevo iniziavano con IO e le mail anche e tutte le azioni che facevo erano lì per dimostrarmi quanto ero bravo.

Questo come potete intuire ha degli effetti molto negativi, ma anche delle cose positive, infatti il desiderio di dimostrare il mio valore è stato per me come un propulsore che mi ha aiutato a creare sempre cose nuove.

Da qualche anno ho cambiato la mia domanda interiore da: COSA C’È PER ME? A COME POSSO AIUTARE? (Anche se, a volte, ancora oggi mi faccio sopraffare dall’ego)

Iniziare con il NOI e aiutare gli altri credo sia il vero motivo per cui siamo qui.

Tuttavia, mi domando e lo chiedo anche a te, dove finisce il BENE per GLI ALTRI ed INIZIA IL MIO?

Credo che in tutte le cose la verità stia nel riuscire a creare un forte equilibrio tra queste due parti!

Tu cosa ne pensi?

Per maggiori informazioni:
https://www.accademiadelvalore.it/

https://www.facebook.com/groups/accademiadelvalore/


A presto e Buon Valore!
Claudio